Privacy, muovetevi, è ora

A quanto pare inizia l’operazione per screditare il Datagate, Snowden. Un po’ come è avvenuto per Wikileaks. Si vedono sempre più spesso articoli che cercano di far passare Snowden come una “marionetta” imbonita ad arte da questo o quel governo. Ora anche qualche libro [Amazon].

La verità è che gli US (e i loro stretti alleati anglofoni come UK, AU, NZ) spiano da tanti anni, vedi Echelon. Chissà quante volte hanno rubato segreti industriali ed economici per i propri scopi. (Il consorzio Airbus? La Petrobras? Le banche estere?)

La parte più ignobile di tutto ciò è che gli US considerano un attacco informatico come casus belli per una dichiarazione di guerra. Se non ci credete leggete qui [NY Times] e qui [Wikipedia]. Come si sarebbero comportati se a spiare gli US fosse stata la Germania? O la Russia? Non prendiamoci in giro, non sarebbe certo finita a vino e tarallucci.

Continue reading Privacy, muovetevi, è ora

Megaupload e DataGate…così simili

Megaupload: azienda non americana che ha violato la legge americana, sappiamo tutti come andrà a finire.

NSA: azienda (?) americana che ha violato la legge di molti paesi del mondo, sappiamo tutti come andrà a continuare.

Ho aspettato tutto il 2013 ma pensavo che ci sarebbe stata più indignazione a seguito delle rivelazioni di Snowden, invece hanno quasi tutti fatto spallucce e, molto probabilmente, aperto negoziati per scambiare dati.

Nemmeno ascoltare direttamente il cellulare di altri capi di stato ha sollevato scalpore quando invece la storia ci insegna che ci sono state guerre iniziate per molto meno, provate solo a pensare se invece di essere Ob(s)ama ad intercettare la Merkel fosse stato il reciproco, oppure qualcosa tipo che ogni BMW/Mercedes/Audi venduta ai panzoni-armati mandasse alla casa madre, in Germania, dati sull’utilizzo delle vetture. Sarebbe stato un autentico pandemonio, invece, una telefonatina con qualche parolaccia ma poi finisce sempre a vino e tarallucci, ad esempio. [Wikipedia]

E da noi? Già me la vedo la NSA da noi. Al massimo avrebbero potuto sentire membri del governo organizzarsi la serata con un paio di amici ottuagenari e qualche mignotta, dirigenti e calciatori che combinavano i risultati, clericali che si mandano i link a video hot via ICQ. Il problema più grave è che pochi al potere capiscono, o almeno si interessano, di questi temi, c’è da considerarsi fortunati se sanno usare l’email, specie al reparto usati, pardon, la sala egizia, il contenitore di ectoplasmi dei ghostbusters, no, non era nemmeno così, insomma, il reparto geriatrico o come cavolo si chiama, ah ecco, il senato.

Note for NSA, keywords follow, SIGINT not necessary: Osama, Islam, UBS, Megaupload, Snowden, Anonymous, Silk Road, Credit Suisse, Assange, SIGINT, Petrobras, XKeyscore.